14 dicembre 2009

I migliori dischi del 2009



Ecco gli album usciti quest'anno che ho amato di più.
Rilascio qui sotto le mie TOP TEN, straniera e italiana.
A seguire poi gli altri dischi interessanti usciti nel 2009.

TOP 10 - Stranieri

01 Dave Matthews Band - Big Whiskey and the GrooGrux King
02 Rocco DeLuca and the Burden - Mercy
03 Benjamin Biolay – La Superbe
04 Muse - The Resistance
05 Laura Izibor - Let the Truth Be Told
06 Pep's - Utopies dans le décor
07 Térez Montcalm - Connection
08 Prince - LotusFlow3r
09 Charlotte Gainsbourg - IRM
10 Alice Russell - Pot of Gold


TOP 10 - Italiani

01 Mario Venuti - Recidivo
02 Marina Rei - Musa
03 Niccolò Fabi - Solo Un Uomo
04 Carmen Consoli – Elettra
05 Pacifico - Dentro Ogni Casa
06 Samuele Bersani - Manifesto Abusivo
07 Fiorella Mannoia - Ho imparato a sognare
08 Lomè - La ragione
09 Malika Ayane - Malika Ayane
10 Carlo Fava - Neve


Da ascoltare anche:


Morrissey - Years of Refusal
Gossip - Music for man
M - Mister Mystère
Bat For Lashes - Two Suns
Porcupine Tree - The Incident
Barzin - Notes To An Absent Lover
The Temper Trap - Conditions
David Gray - Draw the Line
The XX - XX
Melody Gardot - Worrisome Heart
Jay Brannan - In Living Cover
Eric Woolfson - The Alan Parsons Project That Never Was   
Novastar - Almost Bangor
Bebe - Y
White Lies - To Lose My Life
Brett Dennen - Hope For The Hopeless
Kings Of Convenience - Declaration of Dependence
The Wishing Tree - Ostara
Peter Doherty - Grace/Wastelands
David Byrne & Brian Eno - Everything That Happens Will Happen Today

Roberto Angelini - La Vista Concessa
Bud Spencer Blues Explosion - Bud Spencer Blues Explosion
Dente - L’Amore Non è Bello
Edda - Semper Biot
Ariadineve - Buone vacanze
Morgan - Italian Songbook Vol.I
La Fame di Camilla - La Fame di Camilla
Elio e le Storie Tese - Gattini
Luca Carboni - Musiche Ribelli
Cluster - Steps
Pier Cortese - Nonostante Tutto Continuiamo A Giocare A Calcetto
Ornella Vanoni - Più di te
Mannarino - Bar della rabbia

6 commenti:

fli ha detto...

top 10 italiani con lode ;)
in ordine diverso ho amato tanto 8 di questi ottimi lavori!!!
avrei dato maglietta da titolare a cortese e angelini^^.
compliments!!!
sugli stranieri non posso esprimermi, siamo un pò diversi...
ma vedo cose interessanti
compliments
O;-)

Anonimo ha detto...

io apprezzo soprattutto gli stranieri! :)
p.

fasti5 ha detto...

Mi piacciono molto i dischi italiani che hai scelto, anche se io personalmente sono rimasto un po' deluso da quello di Bersani, che ho trovato alla lunga un po' noioso. Non conoscevo invece quello dei Lomè, e mi documenterò.
Tra quelli secondo me assenti c'è il nuovo album degli Otto Ohm, Combo, stupendo

Flo ha detto...

Io segnalerei L'amore non è bello di Dente

S. ha detto...

La Mari.. ehm. Rifaccio. ;-)
Mario Venuti al primo posto? Non lo sapevo.
Pensa che a me invece non ha mai detto un gran che (poi ora ci gioca una componenete di antipatia aggiuntiva dovuta a vicende personali). Dal vivo è coinvolgente ma quel cantato sempre un po' spinto su gamme poco naturali non fa per me e soprattutto lo trovo un autore abbastanza riconoscibile ma con testi debolissimi, senza mai un vero colpo d'ala, uno con un minimo di talento, molta professionalità e abile applicazione dei meccanismi del "cantautorismo" a tenere su la baracca.
Torna in te... :-)

S.

Tico Palabra ha detto...

De gustibus, caro S.
Ti consiglio comunque un ascolto di "Recidivo", è sorprendente :-)